Home » Multipli Valore Settoriali » Multipli di Valore Settoriali

Multipli di Valore Settoriali

Multipli di Valore Settoriali - Valutazione Azienda in 24 ore

Multipli di Valore Settoriali: valutazione immediata dell'azienda tramite i moltiplicatori delle principali grandezze aziendali (Vendite, Margine operativo lordo, Utile netto, ecc.) desunti dal valore del settore di appartenenza.

Scopo precipuo di questa sezione del sito è quello di individuare valori medi settoriali che possano costituire un utile dato di riferimento per le imprese operanti nel medesimo settore ad integrazione dei metodi di stima diretti (valutazioni relative basate sui multipli) teorizzati dalla dottrina e diffusi nella prassi operativa quotidiana.

L’idea seguita è stata quella di procedere alla stima, a monte, del singolo settore economico, mediante l’utilizzo del metodo di stima indiretto (valutazione cd. assoluta) ritenuto più idoneo nel caso di specie, selezionato tra quelli maggiormente adottati nella pratica, quali quello del Discounted Cash flow (DCF), dell’Economic Value Added (EVA), del misto reddituale-patrimoniale, del patrimoniale complesso, o anche, come fatto in questa sede, mediante l’utilizzo di più metodi di valutazione, traendone in tal caso un valore medio, e rilevandone successivamente i multipli impliciti, utilizzabili dalle singole aziende del settore per la stima diretta del loro valore.

I moltiplicatori così ottenuti, che rappresentano multipli impliciti della valutazione eseguita con metodi assoluti e che definiremo Multipli di Valore Settoriali (MVS), si ritiene, abbiano il pregio di derivare da un valore e non da prezzi, come nel caso di utilizzo dei multipli di società comparabili (tratti dal rapporto tra quotazioni di mercato e grandezze aziendali delle medesime aziende) e dei multipli di transazioni comparabili (derivanti dal rapporto tra prezzi di trasferimento o di aggregazione e relative quantità aziendali); in entrambi i predetti multipli comunemente utilizzati da chi si occupa di valutazione (professionisti, fondi di investimento, ecc.) il numeratore del rapporto è rappresentato da un prezzo, il cui andamento è fortemente condizionato da fattori che non incidono sul valore intrinseco dell’azienda formante oggetto di valutazione.

È apparso cioè utile individuare benchmark valutativi (multipli di grandezze aziendali) che derivino e riflettano un valore di stima (assoluto) anziché quello dei prezzi (desunti dalle quotazioni o da atti di compravendita o di aggregazione).

I prezzi sono come noto fortemente esposti a variabili che si collocano a valle della stima del valore; per quanto riguarda le quotazioni del mercato azionario si pensi a quanto possano pesare sulla dinamica del prezzo dei titoli fattori quali quello della non precisa conoscenza dei dati delle imprese quotate, o di euforia o di eccessivo pessimismo del mercato; nel caso dei prezzi di trasferimento rilevati dagli atti di acquisizione e cessione essi risentono pesantemente di molteplici circostanze (non conoscibili) che nulla hanno a che vedere con il fairvalue o il valore intrinseco dell’azienda oggetto di trasferimento, quali ad esempio lo stato di difficoltà finanziaria del soggetto cedente, che finisce per deprimere il valore intrinseco, o la necessità del soggetto cessionario di entrare in un determinato settore, che tende invece a far lievitare il valore effettivamente assegnabile a quell’azienda.

I multipli di quantità aziendali, che traggono la loro origine dal valore intrinseco del settore, determinato con l’utilizzo di modelli e formule (valutazioni assolute) invalse nella prassi aziendalistica, si ritiene possano quindi assumere un ruolo importante nella determinazione del valore delle aziende appartenenti al medesimo settore.

Detti multipli possono costituire cioè una base di riferimento nelle valutazioni dirette delle imprese, quantomeno per finalità di confronto, integrando le informazioni in possesso dell’operatore professionale.

È ovvio che i multipli devono essere preceduti da una valutazione assoluta del settore; in questa sezione del sito è stato pubblicato uno schema di report di stima del valore di un settore (Alfa) elaborato sulla base dei dati di bilancio del settore resi pubblici da Mediobanca con il suo ultimo rapporto annuale su 2075 società pubblicato nel 2018 relativi agli ultimi 10 esercizi (dal 2008 al 2017) e sulla base della possibile evoluzione dei flussi reddituali e finanziari (per lo più stimati con la funzione tendenza di excel), adottando le formule dei principali metodi di valutazione assoluta (in particolare quelli Misto reddituale-patrimoniale, reddituale puro, Discounted cash flow ed EVA), ricavandone quindi i multipli impliciti delle principali grandezze aziendali considerate come principali driver del valore (Sales, EBITDA, EBIT, Utile netto, ecc.). Le variabili (le quantità aziendali) che maggiormente possono "guidare" il valore dell'azienda dovranno essere valutate caso per caso, ma in linea generale potrebbero essere preferite quelle che risentono della conformazione dell'impresa quanto meno in temini di costi operativi, quindi tali potrebbero essere il margine operativo lordo (EBITDA), che non risente anche di scelte di bilancio dell'impresa sul piano degli ammortamenti, o il Cash Earning (utile netto + costi figurativi) o l'utile netto. Riguardo ai multipli particolare importanza si attribuisce in questa sede alla media dei multipli scaturente dall’applicazione dei quattro predetti metodi di valutazione, in quanto si ritiene che essi possano attenuare le incertezze connesse all'utilizzo di una singola formula valutativa.

Il report si completa con la rilevazione dei principali indicatori di bilancio del settore.

Detti indicatori oltre che utili per valutare l'andamento del settore sono da prendere in considerazione anche per stabilire il grado di utilizzabilità dei Multipli di Valore Settoriali calcolati, in termini cioè di effettiva comparabilità rispetto all'azienda da valutare con l'ausilio dei medesimi multipli. Per stabilire se i multipli settoriali di valore si attaglino alla propria azienda si consiglia in particolare di analizzare la maggiore o minore concordanza del ROE, del costo del capitale, della struttura del capitale e dell'equilibrio finanziario in generale.

Nella tabella riepilogativa dei multipli di valore settoriali riportata nella terza pagina del predetto lavoro sul settore Alfa viene fatto un confronto con quelli rilevati dal sito del Prof. Aswath Damodaran (http://pages.stern.nyu.edu/~adamodar/), relativi al più ampio settore del “……”.

I Multipli di Valore Settoriali sono stati come detto determinati rapportando il valore del settore - calcolato come se fosse un'unica entità aziendale, con 4 diversi metodi di valutazione assoluta (Misto reddituale-patrimoniale, Reddituale puro, Discounted cash flow ed EVA) - alle relative grandezze aziendali, utilizzando i dati cumulati di settore riportati nell'indagine 2018, relativi a 10 annualità che vanno dal 2008 al 2017, compiuta da Mediobanca su 2075 società italiane.

I multipli medi di valore settoriali (della grandezza aziendale di maggiore impatto) si ritiene possano in particolare condurre alla determinazione di valori di riferimento importanti per le aziende del settore, soprattutto per finalità di confronto di valutazioni eseguite sui dati dell'impresa con i criteri valutativi ritenuti più idonei.                

Si sottolinea che i Multipli di Valore Settoriali devono rappresentare solo un dato di riferimento della stima da eseguirsi comunque ad opera di un professionista esperto, sulla base dei dati effettivi dell’impresa.

Esempio di report dei Multipli di Valore Settoriali

 

È possibile ottenere un report dei Multipli di Valore Settoriali e delle Analisi di Bilancio relativamente ai seguenti settori di attività:

TESSILE

13.10 Preparazione e filatura di fibre tessili

13.20 Tessitura

13.30 Finissaggio dei tessili

13.91 Fabbricazione di tessuti a maglia

13.92 Confezionamento di articoli tessili (esclusi gli articoli di abbigliamento)

13.93 Fabbricazione di tappeti e moquette

13.94 Fabbricazione di spago, corde, funi e reti

13.95 Fabbricazione di tessuti non tessuti e di articoli in tali materie (esclusi gli articoli di abbigliamento)

13.96 Fabbricazione di articoli tessili tecnici ed industriali

13.99 Fabbricazione di altri prodotti tessili nca

ABBIGLIAMENTO

14.12 Confezione di indumenti da lavoro

14.13 Confezione di altro abbigliamento esterno

14.14 Confezione di biancheria intima

14.19 Confezione di altri articoli di abbigliamento ed accessori

14.31 Fabbricazione di articoli di calzetteria in maglia

14.39 Fabbricazione di altri articoli di maglieria

PELLI E CUOIO

14.11 Confezione di abbigliamento in pelle

14.20 Confezione di articoli in pelliccia

15.11 Preparazione e concia del cuoio; preparazione e tintura di pellicce

15.12 Fabbricazione di articoli da viaggio, borse e simili, pelletteria e selleria

15.20 Fabbricazione di calzature

LEGNO E MOBILI

16.10 Taglio e piallatura del legno

16.21 Fabbricazione di fogli da impiallacciatura e di pannelli a base di legno

16.22 Fabbricazione di pavimenti in parquet assemblato

16.23 Fabbricazione di altri prodotti di carpenteria in legno e falegnameria per l'edilizia

16.24 Fabbricazione di imballaggi in legno

16.29 Fabbricazione di altri prodotti in legno, sughero, paglia e materiali da intreccio

31.01 Fabbricazione di mobili per ufficio e negozi

31.02 Fabbricazione di mobili per cucina

31.03 Fabbricazione di materassi

31.09 Fabbricazione di altri mobili

CARTARIO

17.11 Fabbricazione di pasta-carta

17.12 Fabbricazione di carta e cartone

17.21 Fabbricazione di carta e cartone ondulato e di imballaggi di carta e cartone

17.22 Fabbricazione di prodotti igienico-sanitari e per uso domestico in carta e ovatta di cellulosa

17.23 Fabbricazione di prodotti cartotecnici

17.24 Fabbricazione di carta da parati

17.29 Fabbricazione di altri articoli di carta e cartone

STAMPA ED EDITORIA

18.11 Stampa di giornali

18.12 Altra stampa

18.13 Lavorazioni preliminari alla stampa e ai media

18.14 Legatoria e servizi connessi

18.20 Riproduzione di supporti registrati

58.11 Edizione di libri

58.12 Pubblicazione di elenchi e mailing list

58.13 Edizione di quotidiani

58.14 Edizione di riviste e periodici

58.19 Altre attività editoriali

59.20 Attività di registrazione sonora e di editoria musicale

VETRO

23.11 Fabbricazione di vetro piano

23.12 Lavorazione e trasformazione del vetro piano

23.13 Fabbricazione di vetro cavo

23.14 Fabbricazione di fibre di vetro

23.19 Fabbricazione e lavorazione di altro vetro (incluso vetro per usi tecnici), lavorazione di vetro cavo

PRODOTTI PER L’EDILIZIA

23.20 Fabbricazione di prodotti refrattari

23.31 Fabbricazione di piastrelle in ceramica per pavimenti e rivestimenti

23.32 Fabbricazione di mattoni, tegole ed altri prodotti per l’edilizia in terracotta

23.41 Fabbricazione di prodotti in ceramica per usi domestici e ornamentali

23.42 Fabbricazione di articoli sanitari in ceramica

23.43 Fabbricazione di isolatori e di pezzi isolanti in ceramica

23.44 Fabbricazione di altri prodotti in ceramica per uso tecnico e industriale

23.51 Produzione di cemento

23.52 Produzione di calce e gesso

23.61 Fabbricazione di prodotti in calcestruzzo per l’edilizia

23.62 Fabbricazione di prodotti in gesso per l’edilizia

23.63 Produzione di calcestruzzo pronto per l’uso

23.64 Produzione di malta

23.65 Fabbricazione di prodotti in fibrocemento

23.69 Fabbricazione di altri prodotti in calcestruzzo, gesso e cemento

23.70 Taglio, modellatura e finitura di pietre

23.91 Produzione di prodotti abrasivi

23.99 Fabbricazione di altri prodotti in minerali non metalliferi nca

METALLURGICO

24.10 Siderurgia

24.20 Fabbricazione di tubi, condotti, profilati cavi e relativi accessori in acciaio (esclusi quelli in acciaio colato)

24.31 Stiratura a freddo di barre

24.32 Laminazione a freddo di nastri

24.33 Profilatura mediante formatura o piegatura a freddo

24.34 Trafilatura a freddo

24.41 Produzione di metalli preziosi

24.42 Produzione di alluminio

24.43 Produzione di piombo, zinco e stagno e semilavorati

24.44 Produzione di rame

24.45 Produzione di altri metalli non ferrosi

24.51 Fusione di ghisa

24.52 Fusione di acciaio

24.53 Fusione di metalli leggeri

24.54 Fusione di altri metalli non ferrosi

25.50 Fucinatura, imbutitura, stampaggio e profilatura dei metalli; metallurgia delle polveri

CHIMICO

20.11 Fabbricazione di gas industriali

20.12 Fabbricazione di coloranti e pigmenti

20.13 Fabbricazione di altri prodotti chimici di base inorganici

20.14 Fabbricazione di altri prodotti chimici di base organici

20.15 Fabbricazione di fertilizzanti e composti azotati

20.16 Fabbricazione di materie plastiche in forme primarie

20.17 Fabbricazione di gomma sintetica in forme primarie

20.20 Fabbricazione di agrofarmaci e di altri prodotti chimici per l’agricoltura

20.30 Fabbricazione di pitture, vernici e smalti, inchiostri da stampa e adesivi sintetici

20.41 Fabbricazione di saponi e detergenti, di prodotti per la pulizia e la lucidatura

20.51 Fabbricazione di esplosivi

20.52 Fabbricazione di colle

20.53 Fabbricazione di oli essenziali

20.59 Fabbricazione di altri prodotti chimici nca

22.21 Fabbricazione di lastre, fogli, tubi e profilati in materie plastiche

22.22 Fabbricazione di imballaggi in materie plastiche

22.23 Fabbricazione di articoli in plastica per l’edilizia

22.29 Fabbricazione di altri articoli in materie plastiche

26.80 Fabbricazione di supporti magnetici ed ottici

GOMMA E CAVI

22.11 Fabbricazione di pneumatici e camere d’aria; rigenerazione e ricostruzione di pneumatici

22.19 Fabbricazione di altri prodotti in gomma

27.31 Fabbricazione di cavi a fibra ottica

27.32 Fabbricazione di altri fili e cavi elettrici ed elettronici

27.33 Fabbricazione di attrezzature per cablaggio

IMPIANTISTICO

28.11 Fabbricazione di motori e turbine (esclusi i motori per aeromobili, veicoli e motocicli)

COSTRUZIONI

41.20 Costruzione di edifici residenziali e non residenziali

42.11 Costruzione di strade e autostrade

42.12 Costruzione di linee ferroviarie e metropolitane

42.13 Costruzione di ponti e gallerie

42.21 Costruzione di opere di pubblica utilità per il trasporto di fluidi

42.22 Costruzione di opere di pubblica utilità per l’energia elettrica e le telecomunicazioni

42.91 Costruzione di opere idrauliche

42.99 Costruzione di altre opere di ingegneria civile nca

43.11 Demolizione

43.12 Preparazione del cantiere edile

43.13 Trivellazioni e perforazioni

43.21 Installazione di impianti elettrici

43.22 Installazione di impianti idraulici, di riscaldamento e di condizionamento dell’aria

43.29 Altri lavori di costruzione e installazione

43.31 Intonacatura

43.32 Posa in opera di infissi

43.33 Rivestimento di pavimenti e di muri

43.34 Tinteggiatura e posa in opera di vetri

43.39 Altri lavori di completamento e di finitura degli edifici

COMMERCIO AL DETTAGLIO (DISTRIBUZIONE)

47.11 Commercio al dettaglio in esercizi non specializzati con prevalenza di prodotti alimentari e bevande

47.19 Commercio al dettaglio in altri esercizi non specializzati

47.21 Commercio al dettaglio di frutta e verdura in esercizi specializzati

47.22 Commercio al dettaglio di carni e di prodotti a base di carne in esercizi specializzati

47.23 Commercio al dettaglio di pesci, crostacei e molluschi in esercizi specializzati

47.24 Commercio al dettaglio di pane, torte, dolciumi e confetteria in esercizi specializzati

47.25 Commercio al dettaglio di bevande in esercizi specializzati

47.26 Commercio al dettaglio di prodotti del tabacco in esercizi specializzati

47.29 Commercio al dettaglio di altri prodotti alimentari in esercizi specializzati

47.30 Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati

47.41 Commercio al dettaglio di computer, unità periferiche, software e attrezzature per ufficio in esercizi specializzati

47.42 Commercio al dettaglio di apparecchiature per le telecomunicazioni e la telefonia in esercizi specializzati

47.43 Commercio al dettaglio di apparecchiature audio e video in esercizi specializzati

47.51 Commercio al dettaglio di prodotti tessili in esercizi specializzati

47.52 Commercio al dettaglio di ferramenta, vernici, vetro piano e materiali da costruzione in esercizi specializzati

47.53 Commercio al dettaglio di tappeti, scendiletto e rivestimenti per pavimenti e pareti

(moquette, linoleum) in esercizi specializzati

47.54 Commercio al dettaglio di elettrodomestici in esercizi specializzati

47.59 Commercio al dettaglio di mobili, di articoli per l'illuminazione e altri articoli per la casa in esercizi specializzati

47.61 Commercio al dettaglio di libri in esercizi specializzati

47.62 Commercio al dettaglio di giornali e articoli di cartoleria in esercizi specializzati

47.63 Commercio al dettaglio di registrazioni musicali e video in esercizi specializzati

47.64 Commercio al dettaglio di articoli sportivi in esercizi specializzati

47.65 Commercio al dettaglio di giochi e giocattoli in esercizi specializzati

47.71 Commercio al dettaglio di articoli di abbigliamento in esercizi specializzati

47.72 Commercio al dettaglio di calzature e articoli in pelle in esercizi specializzati

47.73 Commercio al dettaglio di medicinali in esercizi specializzati

47.74 Commercio al dettaglio di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati

47.75 Commercio al dettaglio di cosmetici, di articoli di profumeria e di erboristeria in esercizi specializzati

47.76 Commercio al dettaglio di fiori, piante, semi, fertilizzanti, animali domestici e alimenti per animali domestici in esercizi specializzati

47.77 Commercio al dettaglio di orologi e articoli di gioielleria in esercizi specializzati

47.78 Commercio al dettaglio di altri prodotti (esclusi quelli di seconda mano) in esercizi specializzati

47.79 Commercio al dettaglio di articoli di seconda mano in negozi

47.81 Commercio al dettaglio ambulante di prodotti alimentari e bevande

47.82 Commercio al dettaglio ambulante di prodotti tessili, abbigliamento e calzature

47.89 Commercio al dettaglio ambulante di altri prodotti

47.91 Commercio al dettaglio per corrispondenza o attraverso internet

47.99 Altro commercio al dettaglio al di fuori di negozi, banchi o mercati

ALIMENTARE: LATTIERO-CASEARIO

10.51 Industria lattiero-casearia, trattamento igienico, conservazione del latte

ALIMENTARE: DOLCIARIO

10.52 Produzione di gelati

10.71 Produzione di pane; prodotti di pasticceria freschi

10.72 Produzione di fette biscottate e di biscotti; produzione di prodotti di pasticceria conservati

10.82 Produzione di cacao, cioccolato, caramelle e confetterie

ALIMENTARE: CONSERVIERO

10.13 Produzione di prodotti a base di carne (inclusa la carne di volatili)

10.20 Lavorazione e conservazione di pesce, crostacei e molluschi

10.31 Lavorazione e conservazione delle patate

10.32 Produzione di succhi di frutta e di ortaggi

10.39 Altra Lavorazione e conservazione di frutta e di ortaggi

10.84 Produzione di condimenti e spezie

10.85 Produzione di pasti e piatti preparati

10.86 Produzione di preparati omogeneizzati e di alimenti dietetici

ALIMENTARE: BEVANDE ALCOLICHE E ANALCOLICHE

11.01 Distillazione, rettifica e miscelatura degli alcolici

11.02 Produzione di vini da uve

11.03 Produzione di sidro e di altri vini a base di frutta

11.04 Produzione di altre bevande fermentate non distillate

11.05 Produzione di birra

11.06 Produzione di malto

11.07 Industria delle bibite analcoliche, delle acque minerali e di altre acque in bottiglia

ALIMENTARI DIVERSE

10.11 Lavorazione e conservazione di carne (escluso volatili)

10.12 Lavorazione e conservazione di carne di volatili

10.41 Produzione di oli e grassi

10.42 Produzione di margarina e di grassi commestibili simili

10.61 Lavorazione delle granaglie

10.62 Produzione di amidi e di prodotti amidacei

10.73 Produzione di paste alimentari, di cuscus e di prodotti farinacei simili

10.81 Produzione di zucchero

10.83 Lavorazione del tè e del caffè

10.89 Produzione di altri prodotti alimentari nca

10.91 Produzione di mangimi per l'alimentazione degli animali da allevamento

10.92 Produzione di prodotti per l’alimentazione degli animali da compagnia

COSTRUZIONE MEZZI DI TRASPORTO

28.30 Fabbricazione di macchine per l’agricoltura e la silvicoltura

29.10 Fabbricazione di autoveicoli

29.20 Fabbricazione di carrozzerie per autoveicoli, rimorchi e semirimorchi

30.11 Costruzione di navi e di strutture galleggianti

30.12 Costruzione di imbarcazioni da diporto e sportive

30.20 Costruzione di locomotive e di materiale rotabile ferro-tranviario

30.30 Fabbricazione di aeromobili, di veicoli spaziali e dei relativi dispositivi

30.40 Fabbricazione di veicoli militari da combattimento

30.91 Fabbricazione di motocicli (inclusi i motori)

30.92 Fabbricazione di biciclette e veicoli per invalidi

30.99 Fabbricazione di altri mezzi di trasporto nca

33.15 Riparazione e manutenzione di navi e imbarcazioni (esclusi i loro motori)

33.16 Riparazione e manutenzione di aeromobili e di veicoli spaziali

33.17 Riparazione e manutenzione di locomotive e di materiale rotabile ferro-tranviario (esclusi i loro motori)

TRASPORTI

49.10 Trasporto ferroviario di passeggeri (interurbano)

49.20 Trasporto ferroviario di merci

49.31 Trasporto terrestre di passeggeri in aree urbane e suburbane

49.32 Trasporto con taxi, noleggio di autovetture con conducente

49.39 Altri trasporti terrestri di passeggeri nca

49.41 Trasporto di merci su strada

49.42 Servizi di trasloco

49.50 Trasporto mediante condotte

50.10 Trasporto marittimo e costiero di passeggeri

50.20 Trasporto marittimo e costiero di merci

50.30 Trasporto di passeggeri per vie d’acqua interne

50.40 Trasporto di merci per vie d’acqua interne

51.10 Trasporto aereo di passeggeri

51.21 Trasporto aereo di merci

51.22 Trasporto spaziale

52.10 Magazzinaggio e custodia

MECCANICO

25.11 Fabbricazione di strutture metalliche e di parti di strutture

25.12 Fabbricazione di porte e finestre in metallo

25.21 Fabbricazione di radiatori e contenitori in metallo per caldaie per il riscaldamento centrale

25.29 Fabbricazione di altre cisterne, serbatoi e contenitori in metallo

25.30 Fabbricazione di generatori di vapore (esclusi i contenitori in metallo per caldaie per il riscaldamento centrale ad acqua calda)

25.40 Fabbricazione di armi e munizioni

25.61 Trattamento e rivestimento dei metalli

25.62 Lavori di meccanica generale

25.71 Fabbricazione di articoli di coltelleria e posateria

25.72 Fabbricazione di serrature e cerniere

25.73 Fabbricazione di utensileria

25.91 Fabbricazione di bidoni in acciaio e di contenitori analoghi

25.92 Fabbricazione di imballaggi leggeri in metallo

25.93 Fabbricazione di prodotti fabbricati con fili metallici, catene e molle

25.94 Fabbricazione di articoli di bulloneria

25.99 Fabbricazione di altri prodotti in metallo nca

26.51 Fabbricazione di strumenti e apparecchi di misurazione, prova e navigazione (esclusi quelli ottici)

26.52 Fabbricazione di orologi

27.11 Fabbricazione di motori, generatori e trasformatori elettrici

27.12 Fabbricazione di apparecchiature per le reti di distribuzione e il controllo dell’elettricità

27.52 Fabbricazione di apparecchi per uso domestico non elettrici

27.90 Fabbricazione di altre apparecchiature elettriche

28.12 Fabbricazione di apparecchiature fluidodinamiche

28.13 Fabbricazione di altre pompe e compressori

28.14 Fabbricazione di altri rubinetti e valvole

28.15 Fabbricazione di cuscinetti, ingranaggi e organi di trasmissione (esclusi quelli idraulici)

28.21 Fabbricazione di forni, bruciatori e sistemi di riscaldamento

28.22 Fabbricazione di macchine e apparecchi di sollevamento e movimentazione

28.23 Fabbricazione di macchine ed attrezzature per ufficio (esclusi computer e unità periferiche)

28.24 Fabbricazione di utensili portatili a motore

28.25 Fabbricazione di attrezzature di uso non domestico per la refrigerazione e la ventilazione

28.29 Fabbricazione di altre macchine di impiego generale nca

28.41 Fabbricazione di macchine utensili per la formatura dei metalli

28.49 Fabbricazione di altre macchine utensili

28.91 Fabbricazione di macchine per la metallurgia

28.92 Fabbricazione di macchine da miniera, cava e cantiere

28.93 Fabbricazione di macchine per l’industria alimentare, delle bevande e del tabacco

28.94 Fabbricazione di macchine per le industrie tessili, dell’abbigliamento e del cuoio (incluse parti e accessori)

28.95 Fabbricazione di macchine per l’industria della carta e del cartone (incluse parti e

accessori)

28.96 Fabbricazione di macchine per l’industria delle materie plastiche e della gomma (incluse parti e accessori)

28.99 Fabbricazione di altre macchine per impieghi speciali nca (incluse parti e accessori)

29.31 Fabbricazione di apparecchiature elettriche ed elettroniche per autoveicoli e loro motori

29.32 Fabbricazione di altre parti ed accessori per autoveicoli e loro motori

33.11 Riparazione e manutenzione di prodotti in metallo

33.12 Riparazione e manutenzione di macchinari

33.19 Riparazione di altre apparecchiature

FIBRE CHIMICHE

20.60 Fabbricazione di fibre sintetiche e artificiali

ELETTRODOMESTICI E APPARECCHI RADIO-TV

26.40 Fabbricazione di prodotti di elettronica di consumo audio e video

27.51 Fabbricazione di elettrodomestici

FARMACEUTICO E COSMETICO

20.42 Fabbricazione di profumi e cosmetici

21.10 Fabbricazione di prodotti farmaceutici di base

21.20 Fabbricazione di medicinali e preparati farmaceutici

SERVIZI PUBBLICI

35.12 Trasmissione di energia elettrica

35.13 Distribuzione di energia elettrica

35.14 Commercio di energia elettrica

35.21 Produzione di gas

35.22 Distribuzione di combustibili gassosi mediante condotte

35.23 Commercio di gas distribuito mediante condotte

35.30 Fornitura di vapore e aria condizionata

36.00 Raccolta, trattamento e fornitura di acqua

52.21 Attività dei servizi connessi ai trasporti terrestri

52.22 Attività dei servizi connessi al trasporto marittimo e per vie d’acqua

52.23 Attività dei servizi connessi al trasporto aereo

53.10 Attività postali con obbligo di servizio universale

53.20 Altre attività postali e di corriere senza obbligo di servizio universale

59.11 Attività di produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi

59.12 Attività di post-produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi

59.13 Attività di distribuzione cinematografica, di video e di programmi televisivi

59.14 Attività di proiezione cinematografica

60.10 Trasmissioni radiofoniche

60.20 Attività di programmazione e trasmissioni televisive

61.10 Telecomunicazioni fisse

61.20 Telecomunicazioni mobili

61.30 Telecomunicazioni satellitari

61.90 Altre attività di telecomunicazione

63.91 Attività delle agenzie di stampa

63.99 Altre attività dei servizi di informazione nca

ENERGETICO

05.10 Estrazione di antracite

05.20 Estrazione di lignite

06.10 Estrazione di petrolio greggio

06.20 Estrazione di gas naturale

08.92 Estrazione di torba

09.10 Attività di supporto all’estrazione di petrolio e di gas naturale

19.10 Fabbricazione di prodotti di cokeria

19.20 Fabbricazione di prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio

24.46 Trattamento dei combustibili nucleari

35.11 Produzione di energia elettrica

ELETTRONICO

26.11 Fabbricazione di componenti elettronici

26.12 Fabbricazione di schede elettroniche assemblate

26.20 Fabbricazione di computer e unità periferiche

26.30 Fabbricazione di apparecchiature per le telecomunicazioni

26.60 Fabbricazione di strumenti per irradiazione, apparecchiature elettromedicali ed Elettroterapeutiche

27.20 Fabbricazione di batterie di pile ed accumulatori elettrici

33.13 Riparazione e manutenzione di apparecchiature elettroniche ed ottiche

33.14 Riparazione e manutenzione di apparecchiature elettriche

33.20 Installazione di macchine ed apparecchiature industriali