Home » Metodi valutazione Azienda » Analisi Scostamenti alcuni indici bilancio rispetto media settore

Analisi Scostamenti alcuni indici bilancio rispetto media settore

Analisi Scostamenti alcuni indici bilancio rispetto media settore - Valutazione Azienda in 24 ore
Nel processo di valutazione vengono anche analizzati gli scostamenti di importanti indicatori da rilevare utili informazioni sulle potenzialità dell’azienda formante oggetto di stima, di cui se ne segnalano alcune a titolo di puro esempio.
INDICATORI
|ESEMPIO| DI COMMENTO SUGLI SCOSTAMENTI
FATTURATO / CIN (TA)
Il rapporto Fatturato/Capitale investito netto (o Turnover Asset)   è notevolmente più alto, segnala una maggiore rotazione del capitale investito netto rispetto alla media del settore
FATTURATO / CCN (economico)
Il rapporto Fatturato/Capitale circolante economico è eccezionalmente più alto, segnala una maggiore rotazione del capitale circolante netto (operativo) rispetto alla media del settore
FATTURATO / ATTIVITA' NON CORRENTI
Il rapporto Fatturato/Attività non correnti è eccezionalmente più alto, segnala una maggiore rotazione delle attività non correnti rispetto alla media del settore
CAPITALE CIRCOLANTE NETTO / CIN
Il rapporto CCN/CIN è eccezionalmente più alto, segnala una maggiore flessibilità degli investimenti aziendali rispetto alla media del settore
EBITDA / VENDITE
Il rapporto Reddito operativo lordo/Vendite è eccezionalmente più basso, segnala una minore redditività lorda sulle vendite rispetto alla media del settore
EBIT / VENDITE (ROS)
Il rapporto Reddito operativo netto/Vendite è notevolmente più basso, segnala una minore redditività operativa sulle vendite rispetto alla media del settore
EBIT / CAPITALE INVESTITO NETTO (ROI)
Il ROI è sensibilmente più alto, segnala una maggiore redditività operativa sul capitale investito netto (cin) rispetto alla media del settore
RISULTATO FINANZIARIO / VENDITE
Il rapporto Risultato finanziario/Vendite è eccezionalmente più basso, segnala un peggior risultato finanziario sulle vendite rispetto alla media del settore
EBITDA / RISULTATO FINANZIARIO
Il rapporto Reddito operativo lordo/Risultato finanziario è eccezionalmente più alto, segnala un peggior risultato finanziario sul risultato operativo lordo rispetto alla media del settore
PFN / EBITDA
Il rapporto Posizione finanziaria netta (Debiti finanziari-liquidità) ed EBITDA è eccezionalmente più alto, segnala una minore capacità di rimborso dei debiti finanziari rispetto alla media del settore
EBT / VENDITE
Il rapporto Utile ante imposte/Vendite è eccezionalmente più basso, segnala una minore redditività ante imposte, rapportata alle vendite, rispetto alla media del settore
RISULTATO NETTO / VENDITE
Il rapporto Utile al netto delle imposte/Vendite è eccezionalmente più basso, segnala una minore redditività finale (al netto delle imposte) sulle vendite, rispetto alla media del settore
INDICE DI DURATA DELLE SCORTE (GIORNI)
L'indice di durata delle scorte è notevolmente più alto, segnala una maggiore durata di giacenza delle scorte di magazzino rispetto alla media del settore
COSTO DELLE MATERIE CONSUMATE / VENDITE
Il rapporto tra il costo del venduto delle merci ed il fatturato aziendale è sensibilmente più alto, segnala l'ottenimento di un risultato lordo industriale peggiore di quello medio del settore
COSTO DEL LAVORO / VENDITE
Il rapporto tra il costo del personale ed il fatturato aziendale è sensibilmente più basso, segnala il sostenimento di minori costi della manodopera rispetto alla media del settore